“Be Social, Get Value!” Al Social Business Forum 2014, protagonista il valore creato dalla social e digital transformation

Sei vuoi guadagnare subito denaro inizia a Tradare con il BONUS FISSO del 5%: CLICCA E REGISTRATI QUI ORA!

Anche quest’anno, la società di management consulting OpenKnowledge rinnova l’appuntamento con la Social e Digital Transformation organizzando il Social Business Forum, che si terrà a Milano presso l’Hotel Marriott di via Washington 66, l’1 e 2 luglio 2014.

Giunto alla settima edizione, il Social Business Forum si conferma l’evento leader in Europa sui temi dell’organizzazione collaborativa, del customer engagement e dell’innovazione partecipata. Nato dall’intuizione che cambiamenti sempre più rapidi e radicali nei modelli organizzativi e di business sarebbero diventati non solo inevitabili, ma cruciali per il futuro delle aziende, il Social Business Forum si è affermato negli anni come l’appuntamento più importante per una comunità professionale attenta alle innovazioni organizzative, di business e di mercato.

L’edizione 2014 avrà come protagonisti evangelist e top manager che illustreranno il valore che il social business sta portando nelle aziende e sul mercato. Al centro dell’evento, temi caldi come social e digital workplace, social hr, idea innovation management, employee empowerment, social crm e social customer experience, branded content marketing che verranno esposti con casi concreti. Tra le aziende che racconteranno il valore generato dalla loro digital e social business transformation: Amplifon, Banca Intesa S.Paolo, Banca Ifis, BNP Paribas, Bosch, Bper, Coin, Danone, Eataly Net, Eni, Goodyear, Heineken, HP, Magneti Marelli, Mediolanum, Philips, UnipolSai.

Quest’anno, il messaggio che il Social Business Forum intende portare alle aziende è racchiuso nel claim “Be Social, Get Value!”, che dà significativamente il titolo all’edizione 2014. Su questo tema e con un’agenda in costante aggiornamento*, si confronteranno speaker internazionali del calibro di Michael Brito (Group Director – WCG e autore), Dave Carrol (musicista e social media innovator), Esteban Kolsky (Principal & Founder di ThinkJar), Lee Bryant (fondatore di Postshift), Gerard Puccio (Chair & Professor – Buffalo Stage College) e numerosi altri.

 

“Insieme ai keynote speaker internazionali -spiega Rosario Sica, Chairman & Co-Founder di Openknowledge- abbiamo previsto dei significativi business track pomeridiani verticalizzati su tre aree: idea-driven organization, collaborative workspace e social customer experience. Idea-Driven Organization: sempre più l’attenzione delle organizzazioni e del business si sta muovendo verso l’innovazione partecipata, centrata sull’attivazione degli employee e dei business partner come risorse creative nella generazione di idee e soluzioni di innovazione. In questo track, le aziende coinvolte presenteranno i loro progetti vincenti di idea management, di social e community-driven innovation. Collaborative Workspace: prontezza e resilienza delle organizzazioni richiedono, oggi, la trasformazione digitale dei sistemi informativi verso architetture e culture collaborative per poter valorizzare social learning e social knowledge: in questa sessione, dal vivo dei protagonisti, ascolteremo le storie e i percorsi di change organizzativo che hanno portato a co-disegnare al meglio digital workspace e social intranet in azienda. Social Customer Experience: a fronte di un consumatore sempre più digital, mobile, social e smart, i marketer sono impegnati a ripensare la social customer experience valorizzando al meglio social CRM e marketing automation, customer journey, branded storytelling e social data. In questo vertical, importanti aziende condivideranno le loro esperienze di successo nella relazione e interazione con i digital e social customer. Al termine della prima giornata ci ritroveremo nella sala plenaria per una tavola rotonda dal titoloThe Digital CEO’ alla quale parteciperanno tra gli altri Stefano Folli, Presidente e CEO di Philips spa, Stefano Venturi, CEO di Hewlett Packard Italia e Franco Moscetti, CEO di Amplifon spa. Modererà il dibattito Enrico Sassoon, direttore di Harvard Business Review Italia”.

 “Siamo orgogliosi -continua Rosario Sica- di poter offrire, anche quest’anno, ai maggiori esperti del settore la possibilità di confrontarsi e di rivolgersi a un pubblico sempre più attento all’evoluzione dei meccanismi di collaborazione. Il nostro obiettivo, di anno in anno, è quello di portare contenuti di valore che possano testimoniare l’evoluzione delle strategie aziendali, in un’ottica collaborativa che contribuisca a creare una consapevolezza sempre maggiore sul modo in cui le aziende creano valore interno e verso il mercato”.

Forte di 6 anni di storia internazionale, più di 1000 partecipanti, oltre 70 Speaker e 40 casi aziendali, il Social Business Forum porta in Italia un mix esclusivo di visione, testimonianze e modelli di intervento incentrati sulla creazione di valore attraverso la socializzazione dei processi di business, per un miglior coinvolgimento e collaborazione tra dipendenti, clienti, consumatori, stakeholder, partner e fornitori. 

Tutte le novità su www.socialbusinessforum.com… Stay tuned!

*Le aziende che desiderino proporsi come Sponsor del Social Business Forum 2014, candidarsi per presentare il proprio caso di successo e gli aspiranti Speaker possono mettersi in contatto con OpenKnowledge attraverso il sito dell’evento www.socialbusinessforum.com.

[amazon_link template=”ProductAd” asins=”0″ marketplace=”IT” link_id=”11111-11111-11111-111111″][/amazon_link]
[amazon_link template=”LINK-TESTUALE” asins=”0″ marketplace=”IT” link_id=”11111-11111-11111-111111″][/amazon_link]
[amazon_link template=”asso-link” asins=”0″ marketplace=”IT” link_id=”11111-11111-11111-111111″][/amazon_link]
[amazon_link template=”asso-box” asins=”0″ marketplace=”IT” link_id=”11111-11111-11111-111111″][/amazon_link]